La Catalogna sfida Madrid: «Non pagheremo noi la crisi»

Due Comuni della Regione autonoma si sono dichiarati “territori liberi” dallo Stato centrale e propongono un referendum sull’indipendenza a pochi giorni dalla festa nazionale catalana, in ricordo della sconfitta dalla Spagna nel XVIII secolo…

La crisi della Catalogna si fa sentire e i cittadini (e i partiti) vedono solo una possibile via d’uscita: l’indipendenza da Madrid. Gli indipendentisti accusano la Spagna di aver munto la “mucca” catalana per decenni, sfruttandola ai limiti del possibile. Ma in tempo di crisi la situazione si è fatta insostenibile: la Catalogna deve pensare alla propria sopravvivenza.

See on www.ilvostro.it